CovidQ, un’app per monitorare i contagi da Coronavirus

Nell’ottica di fornire strumenti sempre più accurati per la gestione dell’epidemia di Covid-19, TMR è lieta di supportare la pubblicazione di un’applicazione per dispositivi Android il cui scopo è il tracciamento dei pazienti in quarantena positivi al Coronavirus.

L’applicazione, denominata CovidQ, è stata sviluppata in autonomia dal dott. Domenico Campanile, informatico laureato all’Università degli Studi di Messina esperto in sviluppo di applicazioni Android e cloud computing, nonché prezioso collaboratore di TMR, dove ha approfondito la conoscenza di Kotlin, linguaggio di programmazione utilizzato per la compilazione dell’app.

Il funzionamento è semplice ed immediato: una volta avviata, l’applicazione richiede come unico permesso l’accesso ai servizi di geolocalizzazione del dispositivo ed avvia un conto alla rovescia di 14 giorni, registrando la posizione del telefono durante le due settimane di quarantena obbligatoria; ciò consente di tracciare una mappa interattiva (HeatMap) che mostri gli eventuali spostamenti di coloro che si sono avviati all’isolamento volontario poiché venuti a contatto con pazienti infetti o rientrati dalle cosiddette “zone rosse”.

I dati raccolti vengono registrati in un database e possono essere consultati in qualsiasi momento per analisi statistiche e/o predittive per l’emergenza corrente o per eventuali future; l’utente può comunque decidere in ogni momento di cancellare i dati relativi alla cronologia delle posizioni, per tutelare la propria privacy.

A dimostrazione del suo impegno concreto nella lotta al Coronavirus, il dott. Campanile ha reso disponibile gratuitamente il codice sorgente dell’app, di modo che possa essere d’aiuto agli enti di pubblica amministrazione, forze dell’ordine e sanitari per rafforzare le strategie di controllo dell’epidemia basandosi sui dati raccolti dagli smartphone, evitando quindi l’ulteriore dispiegamento di forze di controllo sul territorio, a tutto vantaggio della salute e della sicurezza della comunità.

TMR esprime il proprio supporto incondizionato alle iniziative volte ad arginare efficacemente l’epidemia di Covid-19 nonché il proprio orgoglio nel poter collaborare con un team di professionisti dalle spiccate qualità umane e professionali.